Domotica

Che cosa è la domotica?

Con un impianto domotico è possibile migliorare la qualità della vita nella casa e rendere intelligente la nostra abitazione mettendo in relazione tra di loro tutti gli apparecchi elettrici della abitazione.

Grazie alla domotica avviene infatti la gestione coordinata di tutti questi sistemi, che interagendo tra loro possono essere governati da un unico programma o dispositivo di controllo. Questa è la grande differenza tra un sistema domotico e un impianto tradizionale, all’interno del quale invece le apparecchiature non dialogano tra loro e hanno un funzionamento non autonomo.

Domotica

Cosa si può gestire con la domotica in casa?

I principali dispositivi che si possono controllare sono:

  • Impianto illuminazione
  • Tapparelle ed automazioni
  • Antifurto
  • Videosorveglianza
  • Condizionamento e riscaldamento
  • Controllo carichi

 

Sono numerosi gli apparati della casa automatizzabili grazie all’installazione di un impianto domotico. La smart home si gestisce con estrema semplicità, basta un tablet, un telecomando o un pannello touch screen per programmare e coordinare il funzionamento dei diversi impianti tecnologiciconnessi.

Tutti questi possono interfacciarsi tra di loro e l’utente può creare delle automazioni chiamate: scenari.


GLI SCENARI

La vera parte intelligente, una serie di operazioni programmate dall’utente o da noi che vanno a compiere precise funzioni.
Immaginiamo di uscire di casa. Le azioni che uno svogle per assicurarsi di lasciare la propria abitazione in sicurezza e nel risparmio energetico possono essere:

  • Verificare l’apertutra dei varchi verso l’esterno
  • Verifica della chiusura/apertura di tapparelle-ante
  • Verificare lo spegnimento di tutte le luci
  • Gestione della temperatura
  • Inserimento dell’antifurto

Tutte azioni che vanno svolte una ad una e personalmente.

Con la domotica è possibile unire tutti questi passaggi in un solo comando (da pulsante, smartphone o tuochscreen) cosicché con una sola azione si potrà:

  • Spegnere tutte le luci
  • Chiudere tutte le tapparelle-ante
  • Abbassare il riscaldamento o spegnere la climatizzazione
  • Essere avvisato di eventuali varchi aperti ed inserimento dell’antifurto

Vengono cosi semplificate tutte le azioni creando un comfort ed un risparmio energetico.